I-factory realizza Civica, il social network del volontariato

Creare una community che, attraverso una piattaforma multimediale, possa dar vita una rete virtuosa di cittadini attivi nella città di Bari: questo è l’obiettivo di Civica, il social network del volontariato, sviluppato dalla web agency I-factory, in cui accogliere chiunque voglia prendere parte a progetti no profit.

L’idea di Civica è quella di creare una rete di organizzazioni del Terzo Settore, istituzioni, agenzie culturali e social, imprese e cittadini che desiderano collaborare e creare un circolo virtuoso prendendo parte a progetti con fini benefici. Partecipazione, scambio e cooperazione sono le parole chiave del progetto attivo in sei specifiche macro aree: socio – sanitaria, solidarietà sociale  con focus su infanzia, anziani, migranti, educazione, cultura, diritti civili e protezione civile. 

"La nostra idea di volontariato si è semplicemente modernizzata utilizzando una piattaforma informatica, la rete internet e i social network – racconta Lia Percoco, vicepresidente della cooperativa Lavoriamo Insieme e capofila del progetto Civica – Grazie alla piattaforma è possibile contribuire attivamente alla vita di Civica e dei suoi progetti grazie a uno scambio di idee e materiale, in termini di forza lavoro o di fondi che possono essere raccolti per il raggiungimento di obiettivi comuni".

Come funziona la piattaforma Civica

La piattaforma Civica, sviluppata dalla web agency I-factory, è studiata per favorire sia la partecipazione di privati cittadini che di organizzazioni. Grazie al form presente sul portale è possibile iscriversi, inserire annunci, caricare contenuti e visionare i progetti attivi. È inoltre possibile visionare i risultati dei progetti conclusi attraverso video e recensioni e apprendere strategie concrete di crowdfunding tramite e-lerning.

 

SCOPRI IL PORTALE PROGETTO CIVICA

HAI BISOGNO DI UNA CONSULENZA PER UN PROGETTO DIGITAL? RICHIEDICI UNA CONSULENZA